Chiamaci +39.329.6371570 | +39.0121.76805

Diritto di recesso

Diritto di recesso

Il diritto di recesso è regolato ai sensi del Decreto Legislativo n. 206 del 6 settembre 2005, denominato Codice del Consumo (sez. IV art. 64 - 67).
Il cliente ha diritto di recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo (solo nel caso in cui sia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero non effettua l'acquisto indicando nel modulo d'ordine un riferimento di Partita IVA).

Per esercitare tale diritto il cliente dovrà inviare a MyExtra una comunicazione entro 10 giorni lavorativi a far data dalla data di consegna della merce. Tale comunicazione dovrà essere inviata a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, oppure telegramma, posta elettronica, fax, agli indirizzi indicati sul sito http://www..it. Non saranno rimborsate le spese di spedizione: i costi di trasporto non sono mai oggetto di rimborso in caso di recesso.

Nota Bene: non possono esercitare il diritto di recesso i clienti che acquistano con Partita IVA.

Modalità di recesso

Il diritto di recesso è comunque sottoposto alle seguenti condizioni:

  • - Il bene acquistato dovrà essere integro e restituito nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (comprese imballo ed eventuale documentazione e dotazione accessoria: manuali, parti, ecc.)
  • - La spedizione, fino all'attestato di avvenuto ricevimento nel nostro magazzino, è sotto la completa responsabilità del cliente
  • - MyExtra non risponde in nessun modo per danneggiamenti o furto/smarrimento di beni restituiti con spedizioni non assicurate

Riconsegna Merce

Il prodotto dovrà essere riconsegnato a MyExtra entro 14 giorni unitamente al modulo di autorizzazione ricevuto. L'articolo dovrà essere correttamente imballato nella sua scatola originale integra e spedito al seguente indirizzo, allegando l'originale della fattura o della ricevuta:

MyExtra
Via della Repubblica 7
10064 Pinerolo (TO) - Italia


Fatte salve eventuali spese di ripristino per danni accertati all'imballo originale, MyExtra provvederà a rimborsare al cliente l'intero importo già pagato per il prodotto, entro 14 giorni dal rientro della merce, tramite procedura di storno dell'importo addebitato a mezzo Bonifico Bancario. Nel caso in cui la riconsegna del materiale si dovuta ad un errore da parte del cliente, non saranno rimborsate le spese di spedizione.

Sarà cura del cliente fornire tempestivamente le coordinate bancarie sulle quali ottenere il rimborso (Codice IBAN dell'intestatario dell'acquisto).

Quando decade il diritto di recesso

Il diritto di recesso decade totalmente, per mancanza della condizione essenziale di integrità del bene (confezione e/o suo contenuto), nei casi in MyExtra accerti:

  • - L'utilizzo anche parziale del bene e di eventuali materiali di consumo
  • - La mancanza della confezione esterna e/o dell'imballo interno originale
  • - L'assenza di elementi integranti del prodotto (accessori, manuali, parti, ecc.)
  • - Il danneggiamento del prodotto per cause diverse dal suo trasporto
Nei casi sopra indicati, MyExtra provvederà a restituire al mittente il bene acquistato, addebitando allo stesso le spese di spedizione.
Per ulteriore approfondimenti sul Diritto di recesso, è possibile consultare il testo del Decreto Legislativo n. 206 del 6 settembre 2005, denominato Codice del Consumo (sez. IV art. 64 - 67) sul sito del Parlamento Italiano.